“Non è uno sport, è una guerra” / #STOPCACCIA / NON BASTA UCCIDERE INUTILMENTE UN POVERO UCCELLO CHE TORNA A CASA, DEVONO PURE FARE UN MASSACRO

| 26 settembre 2019 | 0 Comments

(e.l.)______Trovati e sequestrati dai Carabinieri della Forestale, a carico di ignoti, tre  richiami acustici a funzionamento elettromagnetico, usati in maniera criminale da cacciatori senza scrupoli, nelle campagne di Parabita, Tuglie e Neviano.

Nello specifico, nel pieno della stagione venatoria ed in particolare in questo periodo dell’anno, nel nostro territorio  oggetto di rotta migratoria della quaglia selvatica (coturnix – coturnix) e di altre specie di avifauna migratoria, di sovente, nelle ore notturne, vengono posizionati e impiegati illegalmente richiami acustici, al fine di favorirne il concentramento in aree venatorie ristrette per un successivo facile abbattimento. ______

L’APPROFONDIMENTO nei nostri articoli del 2 e del 14 settembre

 

“Non è uno sport, è una guerra” / #STOPCACCIA

“Non è uno sport, è una guerra” / #STOPCACCIA / L’ENPA CHIEDE AL GOVERNO MISURE URGENTI DI CONTROLLO

Category: Cronaca

Lascia un commento

banner ad
banner ad