DUE ARRESTI IN FLAGRANZA PER FURTO IN ABITAZIONE

| 8 maggio 2020 | 1 Comment

(e.l.)______Due giovani di 41 e 34 anni, il primo con precedenti, il secondo incensurato, sono stati arrestati dagli agenti delle Volanti del Commissariato di Ostuni (nella foto), che li hanno sorpreso nelle campagne di Francavilla Fontana mentre stavano saccheggiando due trulli, da cui avevano già asportato lastre di pietra, per circa quaranta metri quadri ed un valore commerciale di 5.000 euro.

Si trovano ora ai domiciliari, il mezzo che adoperavano per trasportare la refurtiva e, infine, sono stati multati per aver violato le disposizioni governative per l’emergenza sanitaria.

Category: Cronaca

Comments (1)

Trackback URL | Comments RSS Feed

  1. redazione ha detto:

    La Questura di Brindisi comunica questa mattina quanto segue:

    “Nel corso dell’attività investigativa, i due arrestati erano stati visti recarsi presso la ditta di un uomo e scaricare la refurtiva.
    Gli accertamenti eseguiti dal personale del Commissariato di Ostuni, coadiuvato dalla Polizia Locale di Ceglie Messapica, presso la suddetta ditta portavano al sequestro di n. 2 pedane di pietre antiche di cui al recente furto e altre n. 7 pedane di manufatti in pietra e chianche utilizzati per la pavimentazione e l’edificazione di coni, anch’essi dalla provenienza furtiva, riconosciuti dai rispettivi proprietari.
    Si procedeva, inoltre, al sequestro di ulteriore materiale di dubbia e sospetta provenienza, per il quale il titolare della ditta in questione non era in grado di fornire spiegazioni né di attestarne la presenza giustificata, in ordine al quale sono in corso ulteriori accertamenti.
    L’uomo veniva, pertanto, deferito all’Autorità Giudiziaria procedente, insieme ai due soggetti già precedentemente arrestati, per il delitto di ricettazione”.

Lascia un commento