LADRI DI BICICLETTE

| 11 maggio 2020 | 0 Comments

(e.l.)______Domenica, diciamo così, movimentata ieri, a Ruffano, per un giovane immigrato marocchino di 34 anni. Esce di casa a piedi, ruba una bicicletta e pedalando va a fare la spesa in un supermercato del paese. La spesa, senza pagare, dal momento che, dopo essersi impossessato di generi alimentari e di un set di chiavi inglesi, si è dato rapidamente alla fuga.

Ma ha fatto poca strada, perché è stato intercettato da una pattuglia dei Carabinieri della locale Stazione, i quali, nel frattempo, avevano ricevuto la denuncia del legittimo proprietario della bici.

Refurtiva recuperata e restituita, per il giovane inevitabile l’arresto come prescrive la legge in flagranza di reato per furto aggravato.

Il magistrato di turno presso la Procura della Repubblica di Lecce ha disposto per lui i domiciliari.

 

 

Category: Cronaca

Lascia un commento