IL LECCE / IL POSTPARTITA / OGNI FAVOLA E’ UN GIOCO

| 30 luglio 2020 | 0 Comments

(Rdl)______“Essere dietro di quattro punti a due giornate dalla fine e venire a Udine a giocare questo tipo di calcio vuol dire avere una squadra che ha qualità, cuore e crede in quello che fa”.

Così nelle interviste postpartita di ieri sera l’allenatore del Lecce Fabio Liverani, che ha poi aggiunto: “Le difficoltà post lockdown per noi sono state devastanti, ma la mia squadra ha un’anima.

I ragazzi mi rendono orgoglioso e credo sia giusto giocarci la salvezza fino all’ultimo. Abbiamo vissuto un’annata incredibile fra infortuni e assenze, puntando su Babacar e Farias che praticamente non abbiamo mai avuto, poi abbiamo perso difensori per una puntura di zanzara”. 

Ora, domenica (2 agosto, fischio di inizio ore 20.45) c’è il Parma al Via del Mare, da battere, sperando che contemporaneamente il Genoa non vinca contro Verona: “Non possiamo preparare le partite sul campo, lavoreremo su video, lavagne e riunioni tecniche, per colmare quanto è impossibile fare sul campo. Non è facile.

Credo che il campionato italiano abbia ritrovato la sua credibilità. Adesso non ci sono più risultati scontati. Si gioca e nessuno regala niente. Credo che la sfida a distanza fra Genoa e Lecce sarà bellissima per gli appassionati di calcio.

Una nostra vittoria con il Parma potrebbe essere inutile? Non si sa mai…

Io credo nel calcio e nelle favole, spero in un finale inaspettato”.______

LA RICERCA nel nostro articolo di ieri sera

IL LECCE / LA PARTITA / C’E’ ANCORA SPERANZA!!!

Category: Sport

Lascia un commento