GIOVANE ARRESTATO PER AVER AGGREDITO LA MADRE

| 19 Agosto 2020 | 0 Comments

(e.l.)______Una brutta storia di violenza domestica, con dietro il dramma della droga che continua a rovinare tanti giovani e le loro famiglie, arriva questa mattina da Ugento, dove i Carabinieri del locale Comando Stazione, contattati telefonicamente dalla vittima, sono intervenuti sono intervenuti in un’abitazione privata, in tempo per evitare il peggio e hanno arrestato un giovane di 25 anni, che aveva aggredito la madre convivente.

Lei è stata portata in ospedale, dove le sono state medicate le ferite, giudicate guaribili in una settimana.

Lui, che da tempo la perseguitava per estorcerle somme di denaro, si trova ora in carcere, come disposto dal pm di turno presso la Procura della Repubblica di Lecce (nella foto).

 

 

 

Category: Cronaca

Lascia un commento