MODA /MODE – L’ITALIA NEL PALLONE

| 14 settembre 2020 | 0 Comments

di Elena Vada______

Tra breve, inizierà  il campionato,  italiano, di calcio. Porte chiuse o aperte non si sa. Siamo in attesa di maggiori chiarimenti. I tifosi cominciano a fremere ed i loro cuori a battere, seguendo le partite amichevoli.

Personalmente, sono per il famoso “modulo a doppia farfalla ubriaca” che ha sostituito, il “5-5-5” di Oronzo Canà, allenatore della Logobarda.

 

Come dice, Mattia?… (mi sto rivolgendo al vostro, preparatissimo, giornalista sportivo) in che serie milita la Longobarda?

Serie “A” dei film cult,  sul mondo del calcio. (“L’allenatore nel  pallone”  – 1984/2008, con Lino Banfi).

 

Se m’interessa questo sport? Certo! Da tifosa, seguirò con passione, il TORO e poi il LECCE (mi spiace per la vostra retrocessione in B – ma, almeno, eviteremo lo scontro diretto) quindi, forse,  gioiremo o soffriremo, insieme.
Signor Ala, (evito la scontata battuta: destra o sinistra?) come si pronuncia: Lestkowski?
Non importa, lo scoprirò dalle radiocronache. È sufficiente che, il su citato calciatore, continui a fare gol per i giallorossi, come ‘Aristoteles’ per la Longobarda: piedi, passione e cuore.

 

Category: Costume e società, Sport

Lascia un commento