L’UNISALENTO PER IL PATRIMONIO PREISTORICO PUGLIESE

| 9 ottobre 2020 | 0 Comments

Riceviamo e volentieri pubblichiamo. L’ufficio comunicazione dell’Università del Salento ci manda il seguente comunicato______

“GIORNATA EUROPEA DELL’ARTE RUPESTRE PREISTORICA”
IL 9 OTTOBRE A UNISALENTO UNA TAVOLA ROTONDA ONLINE SUL PATRIMONIO PREISTORICO PUGLIESE

In occasione della “European Day of Rock Art”,  la Giornata Europea dell’Arte Rupestre Preistorica, il Dipartimento di Beni culturali dell’Università del Salento ha organizzato una tavola rotonda sul patrimonio preistorico pugliese (nella foto, i pittogrammi della Grotta dei Cervi a Porto Badisco): appuntamento venerdì 9 ottobre 2020, alle ore 16, online su https://bit.ly/3iDn1oJ.

Dopo i saluti del Rettore Fabio Pollice, della Soprintendente Archeologia belle arti e paesaggio per le Province di Brindisi, Lecce e Taranto Maria Piccarreta e del Direttore del Dipartimento di Beni culturali Raffaele Casciaro, sono previste le relazioni degli studiosi UniSalento Ida Tiberi su “Pittogrammi e motivi vascolari del Neolitico pugliese: un codice di comunicazione di 7mila anni fa?”, Teodoro Scarano su “Le incisioni rupestri di Grotta Poesia: il cantiere della conoscenza e l’innovazione tecnologica” e Claudio Giardino su “L’arte rupestre preistorica in Puglia e in Europa”. Chiuderà i lavori la relazione di Fabio Martini, professore ordinario di Paletnologia all’Università di Firenze, su “Arte preistorica e arte contemporanea a confronto: alla ricerca di procedimenti concettuali universali”. Modereranno la tavola rotonda il Direttore Casciaro e la professoressa Manuela De Giorgi, Delegata del Rettore alla Valorizzazione del territorio.

Category: Cultura, Eventi, Riceviamo e volentieri pubblichiamo

Lascia un commento