NOVITA’ EDITORIALI / E’ USCITO “Arrivano parole dal Jazz”

| 11 ottobre 2020 | 0 Comments

RITRATTI IN VERSI DI NICOLA VACCA DEI PIU’ GRANDI MUSICISTI CHE NE HANNO FATTO LA STORIA

(g.p.)______“E’ un omaggio a un genere musicale che è affine alla poesia. Un tributo ai grandi del jazz. Con le parole un viaggio nel mondo emotivo delle sue note che oggi e per sempre ci regalano emozioni. La poesia del jazz e tutto il jazz che c’e nella poesia”, dice a leccecronaca.it Nicola Vacca, 57 anni, nativo di Gioia del Colle, affermato poeta in campo nazionale, ma pure saggista, critico letterario, collaboratore di quotidiani e riviste, direttore del blog “Zona di disagio” e infaticabile animatore culturale.

L’ultimo suo libro appena uscito “Arrivano parole dal Jazz” (Edizioni Oltre, 94 pagg. 14 euro) è un’ altra delle sorprese cui egli ci ha abituati, riuscendo sempre a stupirci.

Prende, Nicola Vacca, alcuni fra i più grandi compositori, esecutori, e pure cantanti che hanno fatto la Storia di questo genere musicale, che conta milioni di appassionati in tutto il mondo e ha attraversato pure la cultura italiana, dalle origini agli inizi del secolo scorso, fino ai giorni nostri, e per ognuno ci fa una sua poesia originale.

I versi, sono il suo pentagramma, le parole poetiche, le sue note di accompagnamento.

Con i disegni di Alfonso Avagliano per ogni autore citato, e la prefazione di Vittorino Curci, un libro che risuona prepotentemente di splendore artistico.

 

http://www.oltre.it/biblioteca/store/comersus_viewItem.asp?idProduct=3355

 

 

 

 

 

Category: Cultura, Libri

Lascia un commento