AUMENTO LIEVE DEI CONTAGI NEL SALENTO

| 30 Ottobre 2020 | 0 Comments

(Rdl)______L’ Asl di Lecce (nella foto, la sede della Direzione) ha reso noto questo pomeriggio il report epidemiologico aggiornato a oggi, venerdì 30 ottobre, sui casi Covid nella nostra  provincia, a cura del dottor Fabrizio Quarta, direttore dell’ Unità Operativa Epidemiologia e Statistica.

Nel report emerge l’andamento dell’infezione da SARS-CoV-2 con i dati del 29 febbraio, i dati di oggi e quelli registrati nel report di una settimana fa.

Il report evidenzia la distribuzione dei casi Comune per Comune, il numero dei ricoveri e dei decessi dall’inizio della pandemia e il numero dei pazienti attualmente ricoverati, con la distinzione per genere ed età.
Il report riporta inoltre i Comuni senza contagi dall’inizio della pandemia, il numero dei tamponi complessivamente eseguiti, il numero di cittadini che hanno contratto l’infezione all’estero e il trend settimanale del rapporto tra casi positivi e casi testati.

 

Sono 412 i cittadini presenti in provincia di Lecce attualmente Covid positivi, erano 243 una settimana fa, 174 due  settimana fa, 173 tre settimane fa.

Quindi c’è stato un aumento dei casi di positività al virus, anche in Salento, per quanto più leggero, rispetto a quanto accade non solo in Italia, ma pure nel resto della Puglia.

A Lecce città i positivi sono attualmente 63, undici in più rispetto a una settimana, 192 in totale dall’inizio della pandemia, quindi numeri fortunatamente bassi, se paragonati con quanto accaduto altrove.

Report_30.10.2020

Category: Cronaca

Lascia un commento