DECINE DI MIGLIAIA DI VISUALIZZAZIONI PER leccecronaca.it: LA REDAZIONE RINGRAZIA, E RINNOVA IL PATTO DI FIDUCIA CON I SUOI LETTORI E SPONSOR

| 4 gennaio 2021 | 1 Comment

di Chiara Evangelista______

“Considero il giornale un servizio pubblico come i trasporti pubblici e l’acquedotto. Non manderò nelle vostre case acqua inquinata”.

Questo era il giornalismo per Enzo Biagi. Ed è questo che dovrebbe continuare ad essere il diritto all’informazione. L’art.21 della nostra Costituzione tutela due posizioni simmetriche: il diritto/dovere del giornalista ad informare e il diritto del cittadino ad essere informato. Ma il dato positivo oggi è svalutato dalla presenza di fake news, dalla corsa al like e dalla parcellizzazione della notizia. Tutto ciò crea disinformazione e cittadini pilotati dall’ignoranza.

 

Per questo la redazione di leccecronaca.it, presa visione delle migliaia di visite giornaliere direttamente sul sito del nostro quotidiano, e delle decine di migliaia di visualizzazioni per i post della pagina  e del gruppo Facebook ( che crescono per libera scelta di chi ci segue, senza aver mai pagato un euro da parte nostra  alle multinazionali dei social per essere ‘aiutati’), vuole ringraziare i suoi lettori e i suoi sponsor.

 

Grazie per averci dato fiducia, per averci scelto giorno per giorno. Grazie per aver sostenuto le nostre battaglie territoriali e le nostre iniziative. Grazie per aver abbracciato il nostro impegno nella promozione della cultura, unico mezzo per sventrare il buio dell’indifferenza.

Un giornale funziona come un orologio: ogni meccanismo è essenziale per segnare l’ora esatta. Grazie, dunque, a tutti i redattori, ai collaboratori e al direttore Giuseppe Puppo per guidare la nave con fermezza e risolutezza.

Vi promettiamo di continuare a lavorare con la schiena dritta per rendere l’esperienza di leccecronaca.it un luogo di incontro, di confronto e di impegno nella costruzione di un Futuro che parte dal Presente. Un Presente che ha bisogno di essere raccontato, fotografato, pungolato. Soprattutto cambiato. Solo ponendoci domande oggi sapremo cosa saremo domani.

Non vi deluderemo… Siamo solo all’inizio!

Category: Cronaca, Cultura

Comments (1)

Trackback URL | Comments RSS Feed

  1. Elenat Vada ha detto:

    Noi vi seguiremo sempre. Grazie a tutta la redazione ed al Direttore Dr. Giuseppe Puppo. Siete “di famiglia”. Questo è il maggior pregio, del vostro/nostro giornale quotidiano.

Lascia un commento