CASA LECCE / I COMMENTI DEL POST PARTITA

| 17 Marzo 2021 | 0 Comments

di Mattia Ala________

Come sempre dopo ogni partita del Lecce, uscito vittorioso da Venezia,  scopriamo insieme le sensazioni a caldo dei protagonisti tramite le loro parole:

 

EUGENIO CORINI (ALLENATORE LECCE, nella foto qui sopra): “E’ una vittoria importantissima per la classifica, per come è arrivata e per l’avversario di valore che avevamo di fronte. Le due squadre si sono affrontate a viso aperto con la voglia di prevalere e devo dire che i miei ragazzi si sono superati con una prestazione di qualità. Ci hanno rimontato due volte ma non abbiamo mai perso la voglia di provarci, conquistando tre punti fondamentali per la classifica”.

 

MASSIMO CODA (ATTACCANTE LECCE nella foto qui sopra) : “Oggi ho stretto i denti per il dolore al polpaccio. Sono contento per la vittoria di questo big match, all’andata siamo mancati proprio in questo. Adesso abbiamo tutti scontri diretti, saranno tante finali.Vincere a Venezia è sicuramente findamentale. Ora andremo a Roma per preparare la partita di Frosinone, poi staccheremo poco poco prima dello sprint finale.  I 18 gol? Posso battere il mio record, grazie ad una squadra di qualità che mi supporta…..”.

 

PAOLO ZANETTI (ALLENATORE VENEZIA): “Se regaliamo due gol al Lecce diventa difficile pensare di vincere o pareggiare. Giochiamo davvero bene, ma siamo troppo ingenui. Abbiamo affrontato una squadra davvero forte, che se non viene promossa in A ha fallito. Il cinismo dei giallorossi ha fatto la differenza, anche perché se guardiamo la prestazione per buona parte del match li abbiamo messi alle corde. Ora dovremo essere bravi a recuperare…”.

 

RISULTATI AVVERSARI:

Vediamo i risultati degli avversari del Lecce:

La Spal prosegue il suo periodo di crisi perdendo inesorabilmente 3-0 contro il Pisa, mentre il Chievo non va oltre lo 0-0 in casa col Frosinone. Stesso punteggio per Cittadella-Salernitana.

Il Monza regola la Reggiana col risultato di 2-0. Infine l’Empoli capolista conquista altri tre punti fondamentali contro il Pordenone vincendo per 1-0.

 

LA CLASSIFICA per le prime posizioni (prime due, promozione diretta, ricordiamo, e dalla terza all’ottava ai play off per designare la terza squadra in serie a) vede EMPOLI 56 PUNTI; MONZA 50; LECCE 49; SALERNITANA 48; VENEZIA 46; CITTADELLA 45; CHIEVO 43; SPAL 42.

 

PROSSIMO TURNO, QUESTO FINE SETTIMANA, CON LA TRENTESIMA GIORNATA, NOVE AL TERMINE: il Lecce va a Frosinone, sabato 20 ore 14.00.

Poi una settimana di pausa per tutte le squadre: si ricomincerà a giocare, a distanza ravvicinata, il Venerdì Santo e il giorno di Pasquetta.______

LA RICERCA nel nostro articolo di ieri

IL LECCE VA VELOCE, ANCHE IN LAGUNA A GONFIE VELE

 

 

Category: Sport

Lascia un commento