ANTEPRIMA DI LECCE-SPAL, DOMANI ORE 14.00. VINCERE PER CONTINUARE A SOGN..A..RE

| 9 aprile 2021 | 0 Comments

di Mattia Ala_______

“Vogliamo regalare la Serie A al popolo salentino”, con questo spirito il tecnico del Lecce Eugenio Corini(nella foto) si accinge a sfidare  la Spal,  la prima di sei finali, che potrebbero  poi determinare il salto nella massima serie dei suoi ragazzi.

Il tecnico di Bagnolo Mella è consapevole, però, delle  difficoltà e delle insidie che ancora attendono  i giallorossi prima del raggiungimento del sogno, per cui sarà necessario conquistare 14 punti.

Ad ostacolare  il  percorso dei salentini ci sarà domani al Via del Mare la squadra di Rastelli, partita all’inizio del campionato per ben altri obiettivi, ma che ora si ritrova dopo un girone di ritorno negativo al sesto posto, a ridosso della zona playoff.

Nelle ultime quattro gare hanno portato a casa cinque punti, e domani nel Salento proverà a rientrare in corsa per la promozione diretta.

 

COME SCENDE IN CAMPO IL LECCE?

PROBABILE FORMAZIONE: I salentini scendono in campo col consueto 4-3-1-2, con Maggio-Lucioni-Meccariello e Gallo a proteggere l’estremo difensore Gabriel.

A centrocampo, ai lati di Hjulmand, in cabina di regia, agiranno Bjorkengren e Majer, mentre nel reparto avanzato, Henderson sarà impiegato come vertice alto  del rombo a supporto del tandem  Coda-Pettinari.

 

COME SCENDE IN CAMPO LA SPAL?

PROBABILE FORMAZIONE: Gli estensi scenderanno sul prato del Via del Mare con un 3-5-2, con Okoli-Vicari e Ranieri a comporre il terzetto difensivo davanti a Berisha.

Sulla linea mediana Sernicola e Sala  occuperanno le corsie esterne, mentre in mezzo, ai lati del regista Missiroli, spazio a Valoti e Mora.

In attacco favoriti Di Francesco e Sergio Floccari, anche se non è escluso l’impiego di Strefezza.

 

Arbitra l’incontro Gianluca Manganiello della sezione di Pinerolo coadiuvato dagli assistenti Dario Cecconi di Empoli e Giovanni Baccini di Conegliano.

Come quarto uomo è stato designato Rosario Abisso della sezione di Palermo.

La partita sarà disputata domani, sabato 10 aprile, alle ore 14.00 presso lo stadio Via del Mare di Lecce. Diretta tv esclusivamente sulla pay tv Dazn.

Category: Sport

Lascia un commento