SEQUESTRO DI MERCE CONTRAFFATTA A PORTO CESAREO

| 25 maggio 2021 | 0 Comments

(e.l.)______Un giovane di 33 anni originario della Guinea Bissau, piccolo Stato dell’Africa occidentale, è stato denunciato a piede libero dai Carabinieri del Comando Stazione di Porto Cesareo, intervenuti l’altro pomeriggio, a conclusione di un’indagine mirata, sul posto di demanio pubblico dove egli vendeva merce contraffatta.

I militari hanno sequestrato centotrenta paia di scarpe, quattordici borse e diciotto magliette, tutto con marchio fasullo, oltre a nove giubbotti antivento (nella foto).

Category: Cronaca

Lascia un commento