NOVITA’ EDITORIALI / “Fuori da ogni tempo” DI RITA LOPEZ

| 29 maggio 2021 | 0 Comments

di Raffaele Polo______

Con ‘Fuori da ogni tempo (Besa, pagine 172, euro 15) possiamo vivere la storia di Beatrice, archeologa del ventunesimo secolo, la cui quotidianità viene sconvolta dalla recente malattia che ha colpito la madre, affetta dal morbo di Alzheimer.

Ma la vicenda attuale corre parallela a quella della giovane Cornelia, sacerdotessa vestale in una Roma di tanti secoli fa. Un periodo infinito separa le due donne, ma ciò che le avvicina, al di là di ogni limite spazio-temporale, è il tentativo sofferto e coraggioso di dare alla propria esistenza un senso e una svolta che non siano quelli stabiliti da altri.

È la determinazione a voler essere, a tutti i costi, artefici della propria vita e del proprio tempo. Fino a salvarsi, o a dannarsi. Cornelia, vestale per costrizione, ci riuscirà attraverso un amore proibito. Beatrice, “vestale per scelta” ma con l’indole di archeologa, lo farà scavando nella memoria di sua madre, che presto sarà inghiottita dall’oblio.

Già dal sunto, si può capire come sia un racconto delicato, quello della scrittrice pugliese Rita Lopez (nella foto) che vede protagoniste le donne, il loro mondo, le loro paure e le loro più intime emozioni, in una lettura scorrevole, capace di toccare le corde del cuore.

 

 

Category: Cultura, Libri

Lascia un commento