SPARATORIA IN DISCOTECA / AGGIORNAMENTI

| 21 luglio 2021 | 0 Comments

(e.l.)______Sette dei dieci feriti ricoverati in ospedale sono stati dimessi, gli altri tre non sono in pericolo di vita. Insomma, se rimangono così le cose, il bilancio che avrebbe potuto essere catastrofico, di una sparatoria in un assembramento di persone, è, per fortuna, possiamo dire così,  limitato. Rimane la gravità del gesto, di quanto è accaduto a cominciare dalle ore 01.40.

 

Nel pomeriggio gli inquirenti della Procura della Repubblica di Taranto, e della Squadra Mobile della Questura (nella foto), convocati i giornalisti in una conferenza stampa, hanno fatto il punto sulle indagini, che però sono ancora in pieno svolgimento.

Non si sono sbilanciati sulle cause, che sono ancora da chiarire.

Hanno annunciato il fermo di un giovane che ritengono il responsabile della sparatoria.  E’ un giovane di 37 anni di Taranto, con precedenti. A lui sono arrivati dalle testimonianze dei presenti e dalle immagini delle telecamere. Sono andati a prenderlo a casa sua, dove hanno trovato pure gli indumenti indossati nella notte. La pistola adoperata  non è stata trovata.______

LA RICERCA nel nostro articolo di questa mattina

NOTTE DI VIOLENZA SULLA LITORANEA TARANTINA, SPARATORIA NELLA DISCOTECA DURANTE UNA LITE PER FUTILI MOTIVI FRA DUE GRUPPI DI RAGAZZI, DIECI FERITI

Category: Cronaca

Lascia un commento