CASA LECCE / LA CONFERENZA STAMPA DI BARRECA

| 20 ottobre 2021 | 0 Comments

(m.a.)______

Una freccia in più nell’arco  di mister Baroni.

Parliamo di Antonio Barreca (nella foto), terzino sinistro classe 1995  che nelle ultime partite  a suon di buone  prestazioni  sull’out mancino si sta ritagliando sempre più  spazio  nello scacchiere tattico del tecnico toscano.

L’ex Monaco  e Torino ha parlato questa mattina in conferenza stampa al Via del Mare, nel consueto appuntamento infrasettimanale con la stampa.

Di seguito le sue dichiarazioni:

ASCOLI: “Nella prima frazione di gioco il nostro vantaggio era meritato, poi potevamo addirittura raddoppiare. Nel secondo tempo poi ci siamo abbassati, i marchigiani hanno preso coraggio e poi ci hanno fatto gol. In ogni caso vediamo il bicchiere mezzo pieno, la prestazione c’è stata e un calo ci sta che ci sia. Il punto è comunque molto importante”.

FORMA: “Piano piano ho raggiunto una buona condizione. Mi mancava il campo, la gioia di giocare e dovevo ritrovare me stesso. Mi impegno quotidianamente in allenamento e sto bene.  Devo cercare di continuare in questo modo, punto a migliorarmi. Fase difensiva o offensiva? Devo lavorare sulla fase difensiva visto che attaccare è il mio forte”.

POSIZIONE: “Il mister mi chiede di fare quello che so fare meglio, ci dà uno schema, un’indicazione,  poi sta al giocatore scegliere la giocata, facendo anche qualcosa di diverso rispetto all’allenamento”.

PERUGIA: “Avversario molto difficile da affrontare. Noi dobbiamo calarci nella giusta realtà, non sottovalutare gli umbri e cercare di portare a casa la vittoria. L’assist a Strefezza contro l’Ascoli? Cercherò di rifarlo sabato. Voglio fare il mio su quella fascia e aiutare i compagni”.

BARONI: “Con il mister ho avuto un confronto normale, acceso sicuramente ma positivo. Lui mi ha detto cosa voleva da me e io in campo ho dimostrato di aver ricevuto il messaggio. Ho un ottimo rapporto con lui, lo ritengo un tecnico preparato e ha grande voglia di fare bene e dimostrare ottime cose dopo aver vinto tanto in carriera”.

 

 

Category: Sport

Lascia un commento