UN TESTIMONE DI NOZZE MOLTO VICINO. ALLA SPOSA

| 22 Ottobre 2021 | 0 Comments

(Rdl)______E’ stato rinviato a giudizio e affronterà dunque il processo – che sarà celebrato con tiro abbreviato, prima udienza al Tribunale di Lecce il 10 dicembre – il testimone dello sposo che provocò col suo comportamento la rissa fra gli invitati in cui degenerò il pranzo di nozze a Specchia lo scorso 29 maggio, con tanto di video diventato virale tramite social.

Secondo la ricostruzione degli inquirenti, al pranzo nel locale che seguì alla cerimonia in chiesa, il giovane molestò, anche fisicamente – omettiamo i particolari nel frattempo emersi, nella foto di copertina gli attori Nia Vardalos e Ian Miller, nel film “Il mio grosso grasso matrimonio greco” di Joel Zwuic del 2002 – la sposina, da qui l’accusa, che è appunto di violenza sessuale.______

LA RICERCA nel nostro articolo del 31 maggio scorso

LA STORIA / IL MIO GROSSO GRASSO MATRIMONIO SALENTINO: A SPECCHIA FINISCE A BOTTE

Category: Cronaca

Lascia un commento