AD ARADEO UNA STORIA FUORI DAL COMUNE

| 8 Novembre 2021 | 0 Comments

di Raffaele Polo______

Con la presentazione e la distribuzione, presso il Comune di Aradeo, del bel libro multicolore dedicato al ‘murale’ che nobilita e vivacizza la facciata dello stesso Municipio, si certifica ulteriormente il valore  della splendida iniziativa che viene raccontata e vissuta attraverso le parole di Maria Neve Arcuti e le intriganti fotografie di Daniele Dax Paladini.

Nel libro (edizioni Il Raggio Verde, 48 pagine), vengono suddivise in quattro parti le vicende e i commenti che riguardano la non facile opera di realizzazione del grandissimo affresco che ha una notevole estensione e colpisce per la vastità e la scelta del tema e della realizzazione.

 

Alla prefazione, dovuta al Sindaco Luigi Arcuti e all’Assessore alla cultura Giorgia Tramacere, dall’indicativo titolo di ‘Muri che Uniscono’, succedono le storie-immagini ‘A 19 metri da terra’ di Maria Neve e ‘In salita’ di Daniele Dax.

Infine, a sintetizzare tutta l’operazione culturale, c’è ‘Una storia fuori dal Comune’ della stessa Maria Neve Arcuti, che riesce a collocare armonicamente i colori, lo spazio e le parole in un contesto di appartenenza e di amore per il borgo natìo, Aradeo.

 

L’idea, poi, di distribuire gratuitamente a tutti coloro che intervengono alla presentazione ufficiale del testo, il bel libro ricco di fotografie e di colori, è la ciliegina sulla torta per una in iniziativa che andrebbe fatta propria da tutti i comuni salentini, in una sorta di gara coloratissima e di idee, per connotare il proprio territorio anche in maniera artistica e ben visibile.

Da notare che, come viene spiegato nella pubblicazione realizzata ad hoc, il soggetto scelto per Aradeo si sintetizzi nel titolo ‘These Arms’ che, in buon italiano si può ridurre a ‘Tra queste braccia’, ovvero un inno alla fratellanza, come nell’omonimo brano musicale di Bon Jovi.

La ‘street art’ insomma, stavolta ha vinto la sua battaglia.

Smentendo, almeno per il momento, quanto descritto nel romanzo dedicato ai writer ‘Il cecchino paziente’ da Artur Perez-Reverte grazie agli autori:  Giuseppe Apollonio e Paola Rollo, con  il contributo della disegnatrice, Giada Cancelli.

Appuntamento al Comune di Aradeo alle ore 18 di mercoledì 10 novembre.

 

Category: Cultura, Eventi, Libri

Lascia un commento