CADAVERE CARBONIZZATO A MARUGGIO, E’ MISTERO

| 9 Aprile 2022 | 0 Comments

(f.f.) ______ Sembrava un intervento di routine, quello dei Vigili del Fuoco di Manduria, chiamati questa mattina a spegnere un’auto in fiamme nelle campagne di Maruggio, uno dei tanti episodi che quotidianamente avvengono nel nostro Salento, dove ogni giorno, per meglio dire ogni notte, qualcuno dà fuoco ad un’auto parcheggiata per strada, per vendetta, per teppismo, per estorsione, o per pazzia.

Dagli abitanti di una villetta in zona Montalto, è stato segnalato l’incendio di una vecchia Ford Escort, abbandonata in una zona isolata.

Grande è stata la sorpresa dei pompieri, quando, nello spegnere le fiamme, si sono accorti che a bordo c’era un corpo ormai carbonizzato.

E’ scattato immediatamente l’allarme.

Indagano, mantenendo un comprensibile  riserbo, i Carabinieri del Comando Stazione di Maruggio, della Compagnia di Manduria, e del Comando Provinciale di Taranto, dai quali nulla trapela al momento.

Il primo passo sarà cercare di capire l’identità del cadavere e accertare quindi le circostanze della tragica morte. Gli inquirenti sono già al lavoro, non viene tralasciata nessuna ipotesi possibile.

 

Category: Cronaca

Lascia un commento