NOTE D’ARTE / DUE INCONTRI CON FRANCESCO PASCA

| 10 Giugno 2022 | 0 Comments

di Raffaele Polo  ______

L’incontro con le creazioni di Francesco Pasca è sempre pieno di sorprese e ricco di sfaccettature. In una girandola di suoni, colori, versi, immagini e sollecitazioni, si approda in un Universo che il bravo artista salentino ci offre utilizzando tutti i mezzi più appetibili per scuotere la nostra conclamata indifferenza e per lanciare messaggi che vanno decrittati ma che, alla fine, colpiscono per la loro magistrale architettura.

In questo doppio appuntamento (l’11 e il 22 giugno, alle ore 19,30 a Lecce, in Piazza Giosuè Carducci, Biblioteca Bernardini) con l’ausilio di Maria Cucurachi e Mauro Marino sabato 11 e Piero Rapanà il 22 giugno, si dipana il percorso virtuale di questa Rassegna d’arte ‘Undici e non più undici’ organizzata da Arte e Luoghi, Fondo Verri e Raggio Verde, con mostra a disposizione dalle 10 alle 20, dal lunedì al sabato. Le due perle, da non perdere assolutamente, sono i ‘reading’ citati, qualcosa di più che semplici letture dei testi dell’artista, che avranno lo sfondo e l’ambientazione delle creazioni che Pasca sistema come  vere e proprie quinte, uno scenario sul quale esporre le proprie creazioni.

Una preziosa occasione per ri-scoprire tutta la verve poetica e affabulativa di Francesco Pasca, da oltre mezzo secolo cantore di una Universatilità ricca di misteriose implicazioni che solo lui riesce a risolvere…

 

Category: Cultura, Eventi

Lascia un commento