IL CORO ‘Ars Nova’ A TORRE DELL’ORSO SABATO 13

| 10 Agosto 2022 | 0 Comments

di Raffaele Polo  ______ Concerto sabato 13 agosto, ore 21.00, al Teatro di Torre dell’Orso.

   Anche quest’anno il coro ‘Ars Nova’, magistralmente diretto dalla professoressa Dolores Mancarella, offre il suo particolare repertorio agli amanti della bella musica, riuscendo a fornire uno spettacolo unico nel suo genere, un vero e proprio viaggio tra le opere, le operette, le canzonette e i classici napoletani, accontentando con i palati più fini, gli appassionati delle melodie popolari.

E ciò che distingue questo coro da tutti gli altri, è proprio la scelta, il repertorio che viene presentato e illustrato dalla pacata voce ‘fuori campo’, pronta a fornire dati essenziali e curiosità sui brani e sugli autori che si susseguono in ordine sparso…

Non è facile, ad esempio, riuscire ad ascoltare il brano ‘Il mio cuore è un film sonoro’ che ci riporta ai primordi del cinema, oppure ‘Me ne infischio’ di Armando Costabile, Solo l’appassionata ricerca della direttrice del coro, può riesumare in grande spolvero questi brani che, poi, non sfigurano accanto a celebri pezzi come ‘Casta diva’ o ‘Ernani’.

I bravi coristi dell’Ars Nova si sono sottoposti a lunghe prove, superando l’impasse e le difficoltà che il Covid ha imposto: e adesso sono nel Teatro di Torre dell’Orso, il 13 agosto con il fermo proponimento di ricordare il bravo preside Carmelo Gigante (nella foto, terzultimo in seconda fila), recentemente scomparso e tra i più assidui partecipanti a prove e concerti. “Lo ricordiamo con grande commozione ed affetto” dichiara la professoressa Mancarella, visibilmente commossa. “E gli dedichiamo questo concerto, perché anche lassù giungano le nostre voci…”

L’appuntamento, perciò, è da non trascurare; e, al pianoforte, il maestro Matteo Cisternino già prova gli accordi.

Category: Cultura, Eventi

Lascia un commento