I NOSTRI AMICI ANIMALI / LE STORIE DI FEDERICA

| 13 Novembre 2016 | 0 Comments

Come comunicato nella serata di ieri dalla Questura di Lecce e dall’ Assessorato all’ Ambiente del Comune, ieri mattina  la Squadra Volanti della Polizia di Stato di Lecce, con l’ausilio del Nucleo Comunale di Guardie Ecozoofile, dei volontari neretini dell’associazione AEOP e dei veterinari ASL dell’Area C, si sono recati per verificare le condizioni di undici cani, tutti meticci, di cui sei cuccioli, in un’ abitazione della frazione di San Ligorio.

I poliziotti leccesi erano stati allertati da un video che circolava su Facebook e che poi è stato rimosso. Al loro arrivo alcuni dei cani erano incatenati senza cibo e acqua, tutti erano visibilmente denutriti e in condizioni di salute apparentemente pessime.

Per questo motivo si è proceduto con il sequestro e con la denuncia ai danni del proprietario degli animali, un uomo di quarantaquattro anni, con precedenti per danneggiamenti e droga, il quale è stato condotto subito in Questura per gli accertamenti di rito e che rischia adesso da tre a diciotto nessi di reclusione e una multa da 5 a 30 mila euro.

Gli undici cani si trovano ora presso il canile sanitario comunale dove potranno essere chiesti in adozione dopo la normale profilassi sanitaria.

 

 

 

 

Category: I nostri amici animali

About the Author ()

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.