DIARIO DEL GIORNO DOPO / INCONTRI / IL MONACO BUDDISTA PHAP BAN A LECCE LUNEDI’ 19

| 18 Dicembre 2016 | 0 Comments

Lunedì 19 dicembre, alle 18, a Lecce, all’ Ammirato Culture House, in via Pettorano 3, ci sarà un incontro con Phap Ban (nella foto), monaco zen che condividerà con il pubblico la sua esperienza personale con la pratica meditativa, raccontata anche nella graphic novel “Plum Village love story – Vent’anni dopo. Grazie” di cui è autore.

Il fumetto, testimonianza di una vita di ricerca di uno dei primi praticanti italiani, narra l’esperienza nel monastero fondato da Thich Nhat Hanh che, a ogni monaco con cui ha condiviso una parte del suo cammino, rivolge l’invito a scrivere la propria storia d’amore con il monastero e il suo insegnamento.

Phap Ban si è spinto oltre, e attraverso tavole dipinte ad acquarello e poche righe di testo racconta tutta la sua vita: un disegnatore che lascia il suo lavoro e la sua quotidianità per trovare la pace e la felicità nella meditazione e nella vita monastica.

Di origini genovesi, Phap Ban – al secolo Claudio Panarese – è un illustratore, fumettista e pittore che ha lavorato per 15 anni con la Disney, realizzando diverse storie di “Topolino” e “Paperino”. È diventato monaco zen, ordinato dal maestro Thich Nhat Hanh, dopo dieci anni di vita trascorsi nel monastero di Plum Village in Francia, si è traferito nel Salento dove continua a dipingere.

 

 

 

Category: Eventi

About the Author ()

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.