RUBA PROFUMI AL SUPERMERCATO E FINISCE IN CARCERE

| 18 Settembre 2020 | 0 Comments

(e.l.)______E’ un “volto noto”, con numerosi precedenti specifici e, fra l’altro, sottoposta all’obbligo di firma di Polizia. Appena è entrata alla Coin (nella foto) ieri sera, l’addetto alla sorveglianza l’ha subito adocchiata e tenuta sotto osservazione.

Infatti, la donna, di 62 anni, brindisina, ha cominciato a rubare profumi ed era pure riuscita a passare le casse senza pagare e senza far scattare l’allarme.

Ma ad aspettarla all’uscita c’erano gli agenti delle Volanti della Questura di Lecce.

Questa volta il pm di turno presso la Procura della Repubblica di Lecce ha disposto che fosse portata nel carcere di Borgo San Nicola.

 

Category: Cronaca

About the Author ()

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.