IL CENTRO DESTRA, QUEL CHE NE RIMANE, ALLA FINE HA DECISO. DOMANI GRIDERA’ IL NOME DELLA CANDIDATA…

| 12 aprile 2015 | 0 Comments

(Rdl) ______ Stremato da due giorni di combattimenti, sul ring della candidatura a presidente della regione Puglia, contro i dissidenti “ricostruttori” di Fitto che appoggerà invece il professor Schittulli, non senza tentennamenti e colpi leciti e proibiti scambiati in queste ore, il centro – destra (quel che ne rimane) domani (forse) leverà il suo grido definitivo: “Adrianaaa…Adrianaaa!”.

L’ ufficializzazione dovrebbe (perché come ogni telenovela che si rispetti non si sa mai…) arrivare domani, dal direttivo nazionale di “Fratelli d’Italia”, convocato ad hoc, e l’adesione della Lega, in versione “Noi con Salvini”, oltre naturalmente a “Forza Italia”, senza invece, pare deciso, il gruppo, in Puglia egemone, di Raffaele Fitto, che conferma invece Francesco Schittulli.

Ora dovremmo dare conto ai nostri lettori di due giorni di conferme, smentite, conferme che sembravano smentite, smentite che sembravano conferme, ipotesi strampalate passate per giudiziose, proposte giudiziose passate per strampalate e una miriade di dichiarazioni in politichese a uso e consumo degli addetti ai lavori.

Ci scuseranno se non lo facciamo. Anzi, speriamo che ci ringrazino.

 

Category: Costume e società

Lascia un commento