LECCE, LA SITUAZIONE IN CLASSIFICA DEI GIALLOROSSI E DELLE DIRETTE CONCORRENTI AI PLAY OFF

| 27 aprile 2015 | 0 Comments

di Laura Ricci______

Continua il cammino in salita del Lecce che pare però non voler mollare fino all’ultima giornata.

Lo scorso incontro è stato vinto dai salentini contro il Martina Franca con il risultato di uno a zero; i giallorossi erano chiamati alla vittoria come unica soluzione per il proseguo della corsa ai play off.

Non è concesso inciampare, non è più possibile sbagliare.

Pare che, se messi alle strette, gli uomini di Bollini riescano a tirare fuori la grinta e la determinazione che in alcuni match durante la stagione sono venuti a mancare. A due giornate dalla fine del campionato, il Lecce sa di dover vincere a tutti i costi e, fino ad ora, sta riuscendo nell’intento. Gli ultimi due incontri, contro Foggia e poi Martina, sono stati vinti con un secco uno a zero.

Rispetto alla gara contro il Foggia, portata a casa solo all’ultimo secondo, i giallorossi contro la squadra tarantina sono riusciti a insaccare il pallone a metà del match e a gestire con intelligenza e concentrazione il vantaggio. Ottimo l’atteggiamento dell’intera squadra nella fase difensiva, solida e ben gestita da Scuffia che non fa sentire la mancanza dell’infortunato Caglioni.

Gli undici in campo continuano a macinare gioco e azioni da goal, il problema rimane sempre il riuscire a concretizzarle. Per ora, è bastato centrare la rete una volta a match per portare a casa l’intero bottino; le prossime due giornate però, prima contro l’Ischia e poi contro il Vigor Lamezia, saranno ancora delle vere e proprie battaglie da combattere sul campo.

La classifica, dopo gli ultimi risultati, si è mossa: la Juve Stabia, prima posizionata al terzo posto con tre punti di distanza dal Matera, ha perso contro il Melfi ed è rimasta inchiodata a quota sessantasei. Gli stessi punti vengono ora collezionati dal Matera, ormai sempre più in volata, che ha ottenuto una sofferta vittoria contro l’Ischia. Al quinto posto staziona la Casertana che, dopo aver battuto il Vigor Lamezia, conta sessantacinque punti, due in più del Lecce, sesto a quota sessantatre.

Gli uomini di Bollini non hanno altra scelta se non quella di continuare a vincere fino alla fine e sperare che una delle dirette concorrenti inciampi durante il tragitto: domenica la Casertana incontrerà il Savoia, la Juve Stabia troverà il Vigor Lamezia, mentre al Matera spetterà il Melfi.

Il Lecce si prepara a lottare davanti al proprio pubblico contro l’Ischia domenica alle 15.00.

Category: Sport

Lascia un commento