LA GIORNATA DI FESTA DELL’ ARMA DEI CARABINIERI

| 5 giugno 2015 | 0 Comments

(Rdl)______In coincidenza con l’attribuzione della prima medaglia d’oro al valor militare alla bandiera di guerra dell’Arma, il 5 giugno 1920, si è celebrata oggi la giornata di festa dei Carabinieri, istituiti il 13 Luglio 1814 a Torino dal Re Sabaudo Vittorio Emanuele I.

Da allora i Carabinieri vivono in modo esclusivo il legame con il territorio, oggi affidato a 4604 Stazioni e 55 Tenenze, cuore della nostra organizzazione e tra i simboli più antichi e amati dello Stato italiano.

Quest’oggi anche a Lecce, come nelle altre province, i Carabinieri di ogni ordine e grado – in servizio e in congedo – si sono raccolti nelle loro caserme, per celebrare con sobria solennità la ricorrenza, ricordando i caduti e premiando quelli che – con abnegazione e professionalità – si sono distinti nelle attività quotidiane.

Il Comandante Provinciale di Lecce, il tenente colonello Nicodemo Macrì, nel suo breve indirizzo di saluto, ha sottolineato che ogni espressione della professione del carabiniere deve coniugarsi nella vicinanza al cittadino, consapevoli di essere per essi un privilegiato riferimento nella ricerca del simbolo di uno Stato solidale e prossimo.

La ricorrenza, celebrata alla presenza delle massime autorità istituzionali provinciali, è stata anche l’ occasione per il conferimento di ventotto riconoscimenti ai militari di ogni ordine e grado per le peculiari attività svolte.

Di seguito l’elenco dei premiati:

• Cap. Luigi SCALINGI – Encomio Semplice – arresto di due rapinatori in flagranza;

• Cap. Simone CLEMENTE – Elogio scritto – prolungata attività a contrasto della

Criminalità organizzata e comune tra Francavilla Fontana e Mesagne;

• Ten. Rolando RUSSO – Encomio Semplice – Esecuzione di Operazione contro la C.O. in Taranto con 32 provvedimenti cautelari;

• Ten. Giovanni PORTA, MAsUPS Fernando GUIDO e V.Brig. Donato RUSSO – Encomio semplice – Operazione antidroga con 11 arresti;

• Lgt. Luigi PETRONE – Elogio Scritto – Continuata attività a contrasto della criminalità comune con esecuzione di numerosi arresti;

• Lgt. Giordano PROTOPAPA, v. Brig. Antonio MAZZOTTA, App. Sc. Roberto RIZZO, App. Sc. Stefano Leanza, App. Sc. Giuseppe GRECO, App. Sc. Massiliano SALICCIA – Encomio Semplice – arresto di due malviventi in occasione di sequestro di minore;

• Lgt. Giuseppe SERIO, Brig. Giuseppe COPPOLA, V. Brig. Giovanni MARANGI, App. Adelche FRACASSO – Encomio Semplice – salvataggio di due coniugi da abitazione in fiamme; Encomio Semplice – attività antidroga

• Lgt. Salvatore GIANNUZZI, MAsUPS Sebastiano MASTROGIOVANNI, Mar. Ord. Antonio CAROFALO – Encomio Semplice – 4 arresti per rapina;

• V. Brig. Sandro CATALDI – Encomio semplice – Arresto di 5 persone responsabili di furti ai bancomat;

• App. Sc. Massimo DEL POPOLO – Encomio Semplice – salvataggio in mare di una minore;

• App. Sc. Massimo CHIRIATTI e Germano MERICO – Encomio Semplice – salvataggio di 4 persone in occasione di incendio;

• App. Sc. Italo SARACINO, Nazario BORRIA e Alberto BIANCO – Encomio Semplice – salvataggio di suicida.

 

 

 

Category: Cronaca

Lascia un commento