ARRIVANO ALTRI 14 MIGRANTI, QUESTA VOLTA ARRESTATO LO SCAFISTA SENZA SCRUPOLI: E’ BRINDISINO

| 15 giugno 2015 | 0 Comments

(t.l.)______Continua lo stillicidio di sbarchi di migranti sulle nostre coste, oramai è un bollettino quotidiano. Ieri un’ imbarcazione con 14 persone a bordo e’ stata intercettata ieri dalla Guardia di finanza mentre, a forte velocita’, si dirigeva verso la costa del Salento, in localita’ ‘Ciolo’ (nella foto), nel comune di Gagliano del Capo. Lo scafista, Domenico Colluccello, detto Nico, 55 anni, di Brindisi, con diversi precedenti penali, e’ stato arrestato per favoreggiamento dell’immigrazione clandestina. L’uomo, dopo avere notato la presenza dell’imbarcazione delle fiamme gialle, ha messo in atto delle brusche manovre evasive nel corso delle quali un migrante e’ rimasto ferito. La barca, un semicabinato di otto metri con due potenti motori fuori bordo, che esponeva la bandiera italiana, e’ stato sequestrato. I migranti, tra cui alcuni presunti minorenni, tutti di nazionalità irachena, sono stati condotti nel porto di Leuca, sottoposti ai controlli sanitari dal personale del 118, e poi, come al solito, spostati nel centro di accoglienza “Don Tonino Bello” di Otranto.

Category: Cronaca

Lascia un commento