RITORNA A CASA E MINACCIA LA MOGLIE PER SOLDI: ARRESTATO UN UOMO DI MELISSANO

| 18 Giugno 2015 | 0 Comments

(t.l.)______Un uomo di Melissano (nella foto: una strada del paese, senza relazione con questa notizia), Luigi Vincenti, 66 anni, è finito in carcere, arrestato dai carabinieri per tentata estorsione, danneggiamenti e inosservanza di provvedimenti giudiziari.

L’ uomo era già stato arrestato lo scorso aprile per maltrattamenti in famiglia nei confronti della propria consorte, alla quale, una volta tornato in libertà, i giudici gli avevano imposto di non avvicinarsi più.

Ma l’ altro giorno il Vincenti è tornato a casa, ha rotto un vetro, è entrato dentro e ha minacciato la moglie per chiederle soldi, senza peraltro ottenerli, dandosi poi alla fuga. La donna, infatti, sia pur spaventata, non ha ceduto e anzi ha chiamato i carabinieri.

I militari ci hanno messo poco a rintracciarlo e ad arrestarlo, su mandato della procura della Repubblica di Lecce. Si trova ora a Borgo San Nicola.

 

 

 

 

 

 

Category: Cronaca

Lascia un commento