PROVERBIO DI OGGI MARTEDI’ 14 LUGLIO

| 14 luglio 2015 | 0 Comments

QUANTI FESSA NUTRE LA FARINA, QUANTI SAPUTI MORENU TE FAME.
Quanti fessi nutre la farina, quanti sapienti muoiono di fame.
In questo proverbio i nostri nonni, condensavamo l’amara consapevolezza delle ingiustizie che  esistono al mondo, non solo a causa dell’uomo, ma anche della natura e del destino.
Ci sono posti dove le condizioni climatiche, o l’abbondante presenza dell’acqua consentiva ricchi raccolti, e tutti si potevano sfamare, persino i meno dotati (LI FESSA) , e c’erano parti del mondo dove anche le persone intelligenti (LI SAPUTI) pativano la fame.
Oggi per fortuna la situazione è un pò cambiata, da una parte  la tecnologia, che ci consente di praticare un’agricoltura intensiva, e dall’altra la capacita di conservare i cibi, ci consentirebbe di sfamare tutti gli esseri umani, ma, l’idiozia umana  da un lato, nazioni dove le guerre civili vanno avanti per anni, e la rapacità di chi detiene il potere nel mondo, dall’altra, fanno si che ancora oggi la fame nel mondo non sia stata debellata.
Nella foto il grande Alberto Sordi che  interpreta un italiano (fesso) che mangia a sbafo, dopo aver pronunciata la famosa frase :“Maccarone… m’hai provocato e io te distruggo, maccarone! Io me te magno!”.

Category: Costume e società

Lascia un commento