UN GIOCO ON LINE PER LIBERARE I DUE MARO’

| 22 agosto 2015 | 0 Comments

(vm)______
I nostri governanti si pavoneggiano sostenendo che facciamo parte dei più importanti consessi internazionali che partecipiamo con i nostri uomini in tutti i teatri di guerra per svolgere azioni umanitarie, che siamo una nazione rispettata e ben voluta dai partner europei e americani.
La verità è che l’Italia è da tempo divenuta la barzelletta del mondo, persino un paese sottosviluppato come l’India ci tiene in scacco tenendo sequestrati da oltre tre anni due uomini delle nostre forze armate.
E così non essendo in grado di incidere nella realtà come spesso avviene in questi casi ci si rifugia nel mondo virtuale, si passa alla masturbazione  mentale.
Da domani potremo farlo, ci hanno pensato due giovani italiani appassionati di informatica hanno lanciato su internet un videogame dedicato alla vicenda dei marò Massimiliano Latorre e Salvatore Girone trattenuti da oltre tre anni in India con l’accusa di aver ucciso due pescatori. Nel gioco che si chiama Marò Slug (‘http://maroslug.com/’), i due militari soprannominati in inglese The Tower e Big Round devono sparare a dei feroci assalitori seminudi in una foresta tropicale nel disperato tentativo di scappare dall’India.

Povera Italia a questo ci siamo ridotti, e pensare che c’è stato un tempo in cui facevamo la voce grossa con le potenze mondiali.
Questi governanti ci faranno rimpiangere persino politici come Craxi.

Category: Costume e società

Lascia un commento