SCORRANO: EROINA IN CASA ARRESTATO 34ENNE

| 28 agosto 2015 | 0 Comments

I carabinieri della Stazione di Scorrano, oggi pomeriggio hanno tratto in arresto Marco Maraschio, 34enne del posto per detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente. Il giovane, già noto alle forze dell’ordine per reati dello stesso tenore, era seguito da tempo dai militari che verso l’ora di pranzo lo hanno fermato alla guida della propria autovettura. Immediato lo stato di nervosismo manifestato dal Maraschio, che ha determinato nei militari il sospetto che il giovane potesse detenere qualcosa di illecito. Perciò immediata è scattata la perquisizione personale, veicolare e domiciliare presso  il suo appartamento di Scorrano. Pochi minuti sono bastati ai militari per rinvenire all’interno della camera da letto, in bella vista sul letto, un involucro contenente un pezzo intero di sostanza stupefacente del tipo eroina del peso complessivo di oltre 250 gr. La perquisizione poi è stata estesa ai vari suppellettili, e, all’interno di una lavatrice in disuso, sono stati trovati altri involucri contenenti eroina, per un totale complessivo di sostanza stupefacente sequestrata pari a 284 grammi. Inoltre è stato rinvenuto e sequestrato un bilancino di precisione per il confezionamento delle dosi e nel cassetto del comodino la somma in contanti di euro 565 in piccoli tagli, sequestrata poiché ritenuta provento di attività illecita di spaccio.

Maraschio, a seguito delle formalità di rito, è stato tratto in arresto e su disposizione del P.M. di turno, Dott.ssa Guiglielmi, è stato associato alla Casa Circondariale di Borgo San Nicola.

 

Category: Cronaca

Lascia un commento