LECCE: PROSTITUTE RUMENE FERMATE DALLA POLIZIA

| 1 Settembre 2015 | 0 Comments

Nella tarda serata di ieri è stato effettuato dalla Polizia un servizio di prevenzione al fenomeno della prostituzione nella zona della città compresa tra via O.Quarta , Piazzale Rudiae e via Vecchia Carmiano.
Nell’ambito dei controlli sono state identificate, in via Quarta, Don Bosco e Martiri d’Otranto numerose persone dedite al meretricio, provenienti prevalentemente dalla Romania , quasi tutte con precedenti penali, una di loro è stata denunciata per inosservanza ad un provvedimento di allontanamento da questa città e sarà valutata per un’espulsione. In Piazzale Rudiae sono state controllate alcune nigeriane con residenza in altri comuni e in via Vecchia Carmiano alcuni italiani , anch’essi dediti alla prostituzione.
La posizione amministrativa relativa al permesso di soggiorno di alcune straniere verrà sottoposta all’attenzione del personale della Divisione Immigrazione per l’emissione di  provvedimenti di espulsione e quella di alcune prostitute residenti in altri comuni sarà valutata per una proposta di allontanamento con foglio di via obbligatorio.

 

Category: Cronaca

Lascia un commento