CENA AL BUIO E PROVE DI ABILITA’ PER DEGUSTARE CON I CINQUE SENSI

| 17 Settembre 2015 | 0 Comments

“A cena senza un senso” è il nuovo ciclo di originali eventi  organizzati nell’ambito del Progetto Sapori Autentici di Comunità e proposti da Terrarossa Cooperativa Sociale. L’iniziativa si sviluppa nelle giornate di venerdì 18 e sabato 19 settembre e punta alla riscoperta della relazione  tra i nostri sensi e il gusto dei  Sapori Autentici.

 

Venerdì 18 i laboratori si svolgeranno, a partire dalle ore 16:00, nel Palazzo Baronale  di Tiggiano e prevedono attività ludiche finalizzate al risveglio ed alla riscoperta di tutti i sensi, per sensibilizzare le  difficoltà di vita di chi convive con delle disabilità. Dalle ore 20:00 un’originale

 “Frisellata al buio”, sarà occasione di giochi e prove nell’utilizzo degli alimenti tipici della gastronomia più povera della tradizione salentina. Sabato 19, presso il Castello Spinola – Caracciolo di Andrano, alle ore 18:00 partirà invece il seminario dal titolo “In ogni senso – verso l’accessibilità di un territorio”, momento di confronto sui temi dell’accessibilità.

Dalle ore 20:00 al via la prima cena al buio del ciclo “A cena senza un senso”, una serie di appuntamenti di  cene esperienziali   che si svilupperà tra ottobre 2015 e aprile 2016.

 

Tutte le attività laboratoriali e la cena sono gratuite inserite nelle attività del SAC Porta d’Oriente.

 

Prenotazione obbligatoria entro giovedì 17 settembre

 

Info, prenotazioni e press contact:

333-6224507 – 0833908335 –

Category: Costume e società

Lascia un commento