SEQUESTRI E DENUNCE DEI CARABINIERI DI CASARANO

| 22 Settembre 2015 | 0 Comments

 A seguito di indagini avviate riguardo un furto di un gommone avvenuto nella scorsa estate nella marina di Torre Suda i carabinieri di Racale , hanno denunciato a piede libero per ricettazione un uomo 47enne di Taviano.
 All’interno dei locali in uso al denunciato  veniva rinvenuto il gommone perfettamente efficiente, del valore di euro 7.000, che veniva sequestrato in attesa di essere restituito al legittimo proprietario.   

Inoltre veniva denunciato a piede libero un uomo per violazione di sigilli e furto di gas. L’uomo aveva fraudolentemente riattivato il contatore del gas della sua abitazione, già in passato chiuso dall’azienda fornitrice di gas per inadempienza.

 

Category: Cronaca

Lascia un commento