DENUNCIATA UNA PROSTITUTA RUMENA

| 7 ottobre 2015 | 0 Comments

Personale della Polizia di Stato della Questura di Lecce all’esito di alcuni controlli effettuati nei giorni scorsi finalizzati alla prevenzione e repressione del fenomeno della prostituzione ha proceduto al deferimento di D.A.I.,ventiduenne rumena per favoreggiamento alla prostituzione.

A seguito di alcune segnalazioni di cittadini relativamente ad uno fastidioso e continuo via vai di gente da un appartamento sulla Via Fiesole, agenti della Squadra Mobile hanno avviato indagini e dopo alcuni accertamenti hanno proceduto ad un controllo. All’interno dello stesso hanno identificato nella mattinata di lunedì 5 ottobre due ragazze rumene, una delle quali intenta a prostituirsi.

La rumena che ha aperto la porta, locataria dell’appartamento è stata denunciata per favoreggiamento alla prostituzione dell’altra ragazza rumena risultata sua ospite.

 

Category: Cronaca

Lascia un commento