PROVERBIO SALENTINO DI OGGI DOMENICA 18 OTTOBRE

| 18 ottobre 2015 | 0 Comments

LU CIUCCIU PORTA LA PAGGHIA E LU CIUCCIU SE LA RAGGHIA.
L’asino porta la paglia e l’asino se la raglia.

Così come l’asino dopo aver portato sulla groppa le balle di paglia, poi le richiede gran voce con il suo raglio, così accade che alcune persone portino in casa del cibo particolarmente gustoso, e poi magari finisce che è lui stesso a mangiarlo senza che gli altri abbiano la possibilità di assaggiarlo, o peggio ancora quando si porta del cibo in dono ad un amico, e poi tra una chiacchiera e l’altra magari esaltando le qualità di quel determinato frutto o dolce, prima lo si assaggi e poi lo si consumi.
Solitamente erano i ragazzini che incorrevano in queste “distrazioni”.
In questi casi genitori o parenti  citavano il proverbio di oggi.

 

Category: Costume e società

Lascia un commento