banner ad

SCOPERTO UN ARSENALE MILITARE DELLA SACRA CORONA UNITA IN UNA MASSERIA NELLA ZONA DI CERRATE

| 1 dicembre 2015 | 0 Comments

(g.m.)______Era stato arrestato giovedì scorso, insieme ad un giovane complice di nazionalità albanese, sulla superstrada: sulla sua Punto c’ erano tre chili di hashish,  ed era stato condotto nel carcere di Brindisi, Giovanni Manzari, 54 anni, di Lecce, già noto alle forze dell’ ordine.

‘Stamattina i carabinieri hanno annunciato di avere scoperto in una sua masseria, nei pressi di Cerrate, a Surbo, un vero e proprio arsenale bellico.

Erano andati a controllare cercando altra droga, invece è spuntato fuori di tutto e di più: tre pistole, tre fucili, ma soprattutto una quantità impressionante di esplosivo, settanta chili, buono per preparare proiettili, ma – particolare inquietante, vista la quantità – anche cariche esplosive, più quattrocento grammi di gelatina di tritolo.

Anche grazie all’ ausilio di cani specializzati (nella foto), tutto il materiale è stato scoperto – sia nella struttura, sia nel muretto a secco che la circonda – e sequestrato.

Category: Cronaca

Lascia un commento

banner ad
banner ad