I CARABINIERI SEQUESTRANO 100 KG DI ‘BOTTI’

| 31 dicembre 2015 | 0 Comments

(g.m.)______I carabinieri di Lecce hanno effettuato controlli in tutto il territorio di loro competenza, al fine di verificare il tipo di fuochi venduti dai vari esercenti ed il rispetto delle norme sulla vendita, sulla detenzione e sul maneggio.

In particolare, tra la serata di ieri e la mattinata odierna, sono stati effettuati due importanti sequestri di fuochi pirotecnici per oltre un quintale di materiale esplodente, a carico di due esercenti, contestualmente denunciati in stato di libertà alla procura della Repubblica.

Le violazioni di natura penale contestate vanno dalla mancanza della denuncia di detenzione di materiale pirotecnico oltre determinate quantità, alla mancanza della licenza per il trasporto di materiale pirotecnico; dalla mancanza del registro delle operazioni giornaliere, alla vendita non consentita di materiale pirotecnico in assenza di licenza del Prefetto.

AGGIORNAMENTO SUCCESSIVO______

Nella serata di San Silvestro, i militari di Lecce hanno sequestrato altri centotrenta chili di materiale esplodente, e denunciato un esercente ambulante, che teneva nascosti nella bancarella anche petardi estremamente potenti e pericolosi.

 

 

 

 

 

 

 

Category: Cronaca

Lascia un commento