LA SIGNORA DELLA PORTA ACCANTO

| 25 febbraio 2016 | 0 Comments

(v.m.)______

Ogni tanto il nostro vicino di casa, o se preferite, il signore della porta accanto alla Redazione ci delizia con qualcuna delle sue opere.
A suo dire, le donne ritratte,  sono tutte “signore della porta accanto” e non modelle professioniste.
E noi non abbiamo motivo di non credergli.
In questo caso si tratta più di un quadro che non di una foto, ma si sa da quando I BACCHETTONI sono in agguato, e da quando son  al Governo la nuova parola d’ordine è: “CENSURA”.
Dopo l’occultamento delle statue capitoline, in occasione della venuta del leader iraniano, dopo le interrogazioni parlamentari della Bellanova, che vorrebbe censurare le tette delle modelle, non ci sarebbe da stupirsi se tra qualche tempo ci propinano l’ennesima legge liberticida.
In attesa che ciò avvenga godiamoci questi spazi di libertà che ancora ci vengono consentiti,  diamo spazio all’Arte, alla Bellezza, all’Eros.

Category: Io la vedo così

Lascia un commento