DIARIO DEL GIORNO PRIMA / IL TAM TAM DI ANNIBALE

| 9 marzo 2016 | 0 Comments

ITALIA______

Napoli – Alta tensione tra gli stati generali del Pd a due giorni dallo scandalo delle primarie campane. Il sospetto di brogli elettorali a Napoli è molto forte dopo il video pubblicato da Fanpage in cui gli attivisti del primo partito nazionale invitavano a votare Valeria Valente dando in cambio piccole somme di denaro. Orfini risponde senza vergogna: “il risultato non è in discussione, ma si faccia subito chiarezza sulla vicenda…”. Per la questione spinosa la Procura di Napoli ha aperto un fascicolo d’inchiesta, senza ipotesi di reato per il momento. Intanto Antonio Bassolino ha presentato ricorso sui gravissimi episodi delle primarie che lo hanno visto “penalizzato”: “bisogna garantire il rispetto della libertà e la dignità delle persone”.

ITALIA______

Roma – Secondo gli ultimissimi studi sessuologici europei le donne più attive tra le lenzuola sono le scandinave, ma cari amici mediterranei il genere femminile più passionale è quello italiano. Le italian girls sono fantasiose e aperte a sperimentare ardenti novità senza tabù, questo stando alle ricerche condotte nel vecchio continente dalla società francese di sondaggi e opinione “Harris Interactive” e diffusa nel nostro paese da “Edizioni Health Communication” (per la filiale di Roma). Una moglie o una fidanzata italica riesce a sviluppare nel partner un desiderio costante che negli altri paesi è raro scovare. Perciò la donna dei fiordi lo fa con maggiore assiduità, ma la femmina tricolore lo fa meglio e con inimitabile intensità. Cari cugini europei, altro che Italia come pizza, mandolino e mafia, nello stivale il buon sesso è senza rivali.

 

MONDO______

Mosca – Il tennis internazionale sotto choc! La campionessa russa Maria Sharapova è risultata positiva al test anti-doping durante l’Australian Open giocato a Melbourne tra il 18 e il 31 gennaio. Certo il risultato di quel master non fu lusinghiero per lei, uscita ai quarti di finale, e adesso arriva anche la doccia gelata per la più pagata atleta nel globo. La sostanza incriminata è il “meldonium”, proibita severamente proprio dal gennaio 2016. La fuoriclasse russa ha fatto outing sorprendendo il mondo intero con una press conference nel suo paese: “Ho commesso un enorme errore, si tratta di un farmaco contro il diabete che contiene meldonium, e purtroppo l’ho preso negli ultimi dieci anni su indicazione del mio medico curante…”. Quasi in lacrime Maria Sharapova cerca di scusarsi con i suoi fans di sempre: “Ho deluso chi da sempre credeva in me, ho disonorato lo sport. Non voglio che la mia carriera si concluda in questo modo. Spero di avere un’altra possibilità…”. Chissà se il mondo del tennis, spesso avaro di sentimentalismi, regalerà una chance di riscatto a questo venerata e discussa dea dello sport internazionale.

 

(La foto in alto a sinistra è un dipinto espressionista confezionato dall’artista italiano Amedeo Modigliani tra il 1917 e 1918, e si intitola “Nudo sdraiato”)

Category: Costume e società, Politica

Lascia un commento