GRAZIE PER LA FOTO

| 14 marzo 2016 | 0 Comments

 

Un grazie per la foto oggi va a un talento purissimo dell’immagine surreale, che in questi giorni fa riposare la propria fantasia nell’argentea Berlino: Charlie Davoli. All’anagrafe Riccardo Schirizi, 40 primavere, originario di Casarano, è un’artista capace di far esplodere l’uragano dell’inconscio in delle foto raffiguranti la vie de toujours. Ha firmato la copertina dell’ultimo album di Ermal Meta, “Umano”, e si propone con la propria immaginazione di farci vivere sensazioni fortissime attraverso le pupille. In questo istante fulmineo, intitolato  “I set myself to the hillside”, apparso sul suo profilo Facebook mentre era in viaggio per la capitale tedesca, Charlie rappresenta il vasto panorama dei desideri di una signora, probabilmente meno carica di vigoria atletica rispetto al passato, ma ancora foriera di sogni e aspettative stellari.

Category: Costume e società, Cultura

Lascia un commento