banner ad

L’ INCANTEVOLE BAIA DI PORTO MIGGIANO ANCORA SOTTO SEQUESTRO. NEL FRATTEMPO…

| 10 aprile 2016 | 1 Comment

di Carlo Infante______

L’incantevole Baia di Porto Miggiano, nel territorio del Comune di Santa Cesarea, da oltre tre anni si trova sotto sequestro giudiziario, per motivi ambientali, al centro di una lunga e complicata controversia inerente il pericolo di crolli della roccia a picco sul mare.

Però continua ad essere frequentata, e vi si accumulano molti rifiuti, prevalentemente portati dalle onde.

Ivano Bono, di Cerfignano, portavoce dei “Forconi di Terra d’Otranto”, da sempre si è fatto paladino di questa grave situazione.

Racconta di aver raccolto oltre duemila e ottocento firme di denuncia, e praticamente ogni giorno, se non piove, coordina le operazioni di raccolta dei rifiuti, poiché – sostiene – il Comune non si interessa di un luogo posto sotto sequestro.

Pubblichiamo tre fotografie della raccolta effettuata ieri pomeriggio, nella speranza che quanto prima l’ incresciosa situazione possa essere sbloccata e risolta.

Category: Cronaca

Comments (1)

Trackback URL | Comments RSS Feed

  1. Forconi di Terra d'Otranto ha detto:

    Un Grazie ai ragazzi di Soleto (in foto) che hanno contribuito a mantenere bella la meravigliosa Baia di porto Miggiano a Santa Cesarea Terme.

Lascia un commento

banner ad
banner ad