PICCHIA LA EX CONVIVENTE E LA FIGLIA, ARRESTATO

| 3 Giugno 2016 | 0 Comments

(e.l.)______(a tutela delle vittime, vengono omesse le generalità dell’ uomo, nella foto d’ archivio, un’ immagine di repertorio)_____

Non si rassegnava alla fine della relazione, e continuava a perseguitare l’ ex compagna, una donna polacca quarantaseienne, con la quale aveva convissuto per due anni. Minacce e intimidazioni si protraevano oramai da mesi.

Oggi il giovane, un leccese di 39 anni, ha aggredito sia lei, sia la figlia minorenne, intervenuta a difesa della madre, e le ha colpite con tanta violenza, da procurar loro ferite giudicate guaribili in ospedale, dove sono state curate, in tre settimane.

E’ stato rintracciato e arrestato dagli agenti delle Volanti della questura.

Category: Cronaca

Lascia un commento