ARRESTATO A SAN GIORGIO JONICO IMPRENDITORE CANDIDATO SINDACO, IN LIZZA PER IL BALLOTTAGGIO

| 11 Giugno 2016 | 1 Comment

(e.l.)______Era arrivato secondo, col 20% circa, sostenuto da una coalizione di liste centriste, domenica scorsa, dietro il candidato di sinistra, a San Giorgio Jonico, dove si vota col proporzionale. Ma il ballottaggio di domenica prossima, lo seguirà dal carcere.

Si tratta di Donato Ponzetta, 55 anni, imprenditore, arrestato nella tarda serata di ieri per frode in commercio. Nei suoi confronti è stato eseguito un mandato di cattura europeo per presunti reati commessi in Germania.

L’imprenditore, a parte l’ impegno in politica, è titolare della Ponzetta Group, che realizza strutture in legno lamellare per la copertura di capannoni e impianti e si occupa della commercializzazione di prodotti ortofrutticoli.

Category: Cronaca

Comments (1)

Trackback URL | Comments RSS Feed

  1. redazione ha detto:

    La sezione distaccata di Taranto della Corte di Appello di Lecce ha scarcerato questo pomeriggio Donato Ponzetta, accogliendo l’istanza presentata dalla difesa dopo l’udienza di convalida.

    Nell ‘ udienza, Ponzetta ha respinto tutti gli addebiti.
    I giudici lo hanno rimesso in libertà, disponendo contestualmente il divieto di espatrio.

Lascia un commento