MORTO L’ UOMO DI GALATINA FERITO IERI DAL ROGO

| 21 giugno 2016 | 0 Comments

(g.m.)______Ieri, era rimasto prigioniero delle sterpaglie incendiate sui campi da ripulire, alla periferia di Galatina  (nella foto d’ archivio, un’ immagine di repertorio). Una pratica diffusa, quanto pericolosa. Infatti, ieri ne era venuto fuori un rogo pauroso.

Soccorso dopo l’ allarme dato dai passanti, aveva riportato ustioni così gravi, da dover essere trasferito nel centro specialistico dell’ ospedale ‘Perrino’ di Brindisi, dove è stato ricoverato in prognosi riservata.

Nonostante le cure, non ce l’ha fatta. E’ morto così, questa mattina, Rosario De Matteis, 76, anni, di Galatina.

La Polizia aveva già iniziato le indagini, per ricostruire l’ esatta dinamica dell’ accaduto, ed accertare eventuali responsabilità.

 

Category: Cronaca

Lascia un commento