DIARIO DEL GIORNO PRIMA / IL TAM TAM DI ANNIBALE

| 2 Settembre 2016 | 0 Comments

ITALIA______
ROMA – È partito il conto alla rovescia per il primo “Fertility Day”, e le polemiche sono già iniziate. Per il 22 settembre prossimo è stata promossa dal ministero della Salute una giornata nazionale di informazione sulla fertilità e sui social è già partita la campagna di presentazione. Non tutti, però, hanno apprezzato i toni e gli slogan della campagna.  Che cos’è il Fertility Day La giornata della fertilità nasce, secondo quanto scritto sul sito del ministero della Salute, “per richiamare l’attenzione di tutta l’opinione pubblica sul tema della fertilltà e della sua protezione. La sua Istituzione è prevista dal Piano Nazionale della Fertilità per mettere a fuoco con grande enfasi: il pericolo della denatalità nel nostro Paese, la bellezza della maternità e paternità, il rischio delle malattie che impediscono di diventare genitori, l’aiuto della medicina per le donne e per gli uomini che non riescono ad avere bambini”. Esiste anche un sito dedicato, www.fertilityday2016.it  e l’hashtag #fertilityday. A Roma, Padova, Bologna e Catania il 22 settembre ci saranno anche una serie di tavole rotonde sull’argomento.

ITALIA______
CENTRO ITALIA – Continua a tremare la terra nelle zone colpite una settimana fa dal terremoto. Dalla mezzanotte, sono state registrate 3 scosse di magnitudo superiore a 3,0:  la più forte di 3.6 alle 5.53 in provincia di Rieti,  un’altra di magnitudo 3.1 alle 3.55 con epicentro in Provincia di Macerata, ma sempre al confine con Umbria e Lazio. E a poco piu’ di una settimana dall’inizio della sequenza con il terremoto di magnitudo 6.0 avvenuto alle ore 03:36 del 24 agosto, la Rete Sismica Nazionale dell’Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia (INGV) ha localizzato complessivamente oltre 3.400 eventi. Sono 147, ha reso noto l’Istituto, i terremoti di magnitudo compresa tra 3.0 e 4.0; 13 quelli localizzati di magnitudo compresa tra 4.0 e 5.0 e uno di magnitudo maggiore di 5.0 (quello di magnitudo 5.4 (Mw 5.3) del 24 agosto alle ore 04:33 italiane nella zona di Norcia (Perugia).

MONDO______
LWAIZUMI (GIAPPONE) – Nove persone sono state ritrovate morte in una residenza per anziani nella località giapponese di Lwaizumi, nel nord del Paese, poche ore dopo il passaggio nella zona del tifone “Lionrock”: lo hanno reso noto fonti della polizia locale. Secondo i primi rilievi le vittime sarebbero morte a causa del fango che ha invaso la struttura; una decima vittima, una donna, è annegata nella sua abitazione situata poco distante.

Category: Costume e società, Cronaca, Politica

Lascia un commento