LECCE / TUTTI AL VIA DEL MARE. E’ STATA AMPLIATA LA CAPIENZA DELLO STADIO LECCESE

| 2 Settembre 2016 | 0 Comments

di Francesco Giannetta ______

Tutti allo stadio. Dopo aver superato quota 8.400 abbonamenti venduti, la società giallorossa si è adoperata per ottenere l’aumento della capienza dello stadio “Via del Mare”. Lo ha reso noto il vicepresidente del Lecce Corrado Liguori con un post su Facebook, dove ha annunciato che la nuova capienza massima dell’impianto è stata fissata a 16.433 posti a sedere.

Un aumento considerevole di ben 2.146 spettatori dato che la precedente capienza era di 14.287 posti.

Numeri importanti per una squadra di Lega Pro che fanno capire quanto entusiasmo ci sia in casa Lecce in questo periodo, dopo un mercato ricco di colpi interessanti e una società che non manca di far sentire la propria vicinanza ai tifosi.

Certo anche i 16.000 e passa posti a sedere sembrano pochi in una struttura come il “Via del Mare” che potrebbe vantare ben 40.670 posti numerati (un’enormità se si pensa che il modernissimo Juventus Stadium dispone di 41.475 posti a sedere) dopo la ristrutturazione del 1985 che ne faceva il quinto stadio più grande d’Italia subito dopo Napoli, Milano, Roma e Torino fino al campionato mondiale di calcio del 1990. Negli anni 2000 per motivi di sicurezza venne chiusa una parte della Curva Sud e i posti furono ridotti a 36.827. Nel 2013 la caduta del Lecce in Lega Pro portò alla chiusura totale della Curva Sud e per motivi economici i posti vennero ulteriormente ridotti fino alla cifra di 14.287. Aumentata la capienza i lavori riguardo l’impianto non possono certo dirsi conclusi con la pista d’atletica a bordo campo che versa in condizioni al limite della decenza e la necessità di poter godere di un tabellone segnapunti funzionante in ogni sua parte.

 

Category: Sport

Lascia un commento