EROINA E COCAINA, SIA NELL’ AUTO, SIA IN CASA, ARRESTATO DALLA POLIZIA UN UOMO DI LECCE

| 7 Settembre 2016 | 0 Comments

(f.p.)______Doveva essere un controllo di rito, quello svolto dalla squadra mobile di Lecce, nel corso di un servizio volto alla repressione del traffico e dello spaccio di sostanze stupefacenti. Ma il compito delle forze dell’ordine si è rivelato tutt’altro che ordinario, questa mattina, in via Liborio Salomi, angolo via XX Settembre, dove un uomo, alla vista delle volanti, ha iniziato a dimostrare segni evidenti di ansia e disagio.

Il conducente, Fabio Campa 43 anni, di Lecce era a bordo di una Fiat Punto di colore nero. La vettura è stata fermata e perquisita sommariamente sul posto, ma poi, date le condizioni metereologiche poco favorevoli, gli agenti hanno condotto l’uomo in Questura, dove si è proceduto ad una perquisizione personale.

Nel borsello del Campa sono stati infatti trovati alcuni foglietti dove erano annotati nomi, numeri di telefono e relativi importi di denaro. Tutto messo nero su bianco.

La Fiat punto si è rivelata un vero e proprio calderone di sostanze stupefacenti: più di 50 grammi di eroina trovati nel bagagliaio; 8,4 grammi di cocaina posti accanto al volante, dove erano riposte anche chiavi e 15,2 grammi di altra eroina, insieme a una pistola Taser funzionante al momento del ritrovamento.

Perquisita poi anche l’abitazione del Campa, gli agenti si sono trovati di fronte una scarpiera contenente, tra le altre cose, un paio di scarpe infortunistiche l’una con al suo interno 51 grammi di cocaina e l’altra ben 73 grammi di eroina (nella foto). Una sorta di casa degli orrori. Il coltello da cucina con evidenti tracce di sostanze stupefacenti e il bilancino di precisione trovato nel bagno ha chiuso definitivamente il cerchio. Il Campa è stato allora condotto presso la Casa Circondariale di Lecce. Una giornata indimenticabile per lui quella odierna, per un uomo che, come tanti altri, vende la morte.

Category: Cronaca

Lascia un commento