DIARIO DEL GIORNO PRIMA / IL TAM TAM DI ANNIBALE

| 12 Settembre 2016 | 0 Comments

ITALIA______
TORINO – C’è un nuovo arresto nell’ambito dell’inchiesta della Procura di Torino ‘Scripta Manent’, che nei giorni scorsi ha portato al fermo di sette anarchici del Fai – la Federazione Anarchica Italiana – con l’accusa di terrorismo. Secondo quando appreso da ambienti investigativi torinesi, si tratta di un redattore della rivista clandestina “Croce Nera Anarchica”. Nel corso della perquisizione effettuata presso la sua abitazione, a Roma, e’ stato trovato tutto il materiale necessario per costruire un ordigno. In manette e’ finito Daniele Cortelli. Il ritrovamento del materiale confermerebbe, secondo gli investigatori, l’intenzione del Fai di preparare nuovi attentati.

ITALIA______
PARMA – Una donna italiana di 37 anni è stata ritrovata senza vita ieri sera in un appartamento di via Sidoli, strada alla prima periferia di Parma. La donna sarebbe stata uccisa a colpi di coltello e secondo le prime ipotesi investigative, il delitto potrebbe essere opera dell’ex fidanzato, proprietario dell’appartamento dove e’ stata trovata la donna. Sono tuttora in corso le ricerche del presunto omicida, un 42enne di Parma. La vittima si chiamava Elisa Pavarani e l’omicidio sarebbe avvenuto dopo una discussione fra i due.

MONDO______
ALEPPO – Proprio poche ore dopo l’accordo tra Stati Uniti e Russia per il cessate il fuoco in Siria,  almeno novanta persone sono state uccise in una serie di attacchi aerei, cinquantotto i morti  a Idlìb e trentadue nella zona a nord di Aleppo. La maggior parte delle vittime sono civili. Secondo fonti locali, ci sarebbero stati due raid aerei: il primo ha colpito il mercato, il secondo ha colpito i mezzi di soccorso. Dalla primavera 2015 la gran parte della provincia di Idlib è nelle mani di un’alleanza di ribelli, islamisti e jihadisti. Una zona regolarmente bombardata dalle forze di Assad sostenute dalla Russia.

Category: Costume e società, Cronaca, Politica

Lascia un commento